Cooperative

Dalla Fatturazione Elettronica alla crescita organizzativa dell’azienda, il caso di successo di Agrintesa

La storia di successo di Agrintesa e la sua crescita a seguito dell’introduzione della fatturazione elettronica.

Guarda la presentazione

L’azienda

Da oltre trent’anni, nel cuore dell’Emilia Romagna, con passione e competenza i soci di Agrintesa coltivano e si prendono cura dei preziosi frutti offerti dal territorio.

Lavorazione e confezionamento della produzione degli associati, per la rapida distribuzione e in condizioni ottimali, nei principali mercati italiani ed esteri.

Con un fatturato di circa 370 milioni €, ha partecipazione in altre importanti società del settore.

  • 280 Dipendenti fissi
  • 1.800 Dipendenti stagionali
  • 6 magazzini lavorazione frutta
  • 5 cantine
  • 17 Punti vendita diretti
  • 8 Società

Le esigenze

  • Rispettare l’obbligo normativo
  • Mantenere l’operatività aziendale migliorandone l’efficienza
  • Gestire una importante mole di lavoro suddiviso tra Ciclo Attivo, Ciclo Passivo e Autofatture Reparto Soci
  • Ottenere una integrazione significativa con il Gestionale Wingest di SELED senza un eccessivo impatto nell’organizzazione

Le soluzioni

Grazie all’utilizzo dell’applicativo di Information & Process Management ARXivar, Agrintesa gestisce oggi:

Processo di gestione fatture attive

  • Notifiche di scarto (Gestione delle eventuali notifiche di scarto ricevute dal Sistema di Interscambio, attraverso l’intermediario certificato IXFE. Generazione di relativi alert, inviati ad una serie di indirizzi aziendali preimpostati via email, quando una fattura viene per qualche ragione scartata da SdI. Tale alert verrà ripetuto, se non gestito, per i giorni che Agrintesa ha a disposizione per riemettere la fattura)
  • Notifiche di mancata consegna (Gestione delle eventuali notifiche di mancata consegna dal Sistema di Interscambio, attraverso l’intermediario certificato IXFE. Invio automatico di comunicazioni email al Cliente, per guidarlo a scaricare, dal cassetto fiscale, le fatture non consegnate. Gli indirizzi email sono acquisiti direttamente dall’anagrafica dell’ERP aziendale. Nel caso in cui per il Cliente non sia presente l’indirizzo email in anagrafica, tale mancata consegna verrà notificata internamente per una gestione “manuale”)

Processo di gestione fatture passive

  • Condivisione e completamento informativo (La fattura viene condivisa velocemente snellendo e aggiungendo valore al processo della registrazione contabile, il tutto monitorato e gestito digitalmente: dagli appunti alle note, dalla definizione della contropartita, alla valorizzazione dello stato di avanzamento del progetto, fino all’imputazione della corretta pratica di finanziamento. Con opportuni tool di gestione gli utenti possono inserire appunti sui documenti informatici, senza perdere quindi le potenzialità e la fruibilità del documento cartaceo)

EIM Fatturazione e Conservazione Elettronica

Scopri di più

EIM Sharing & Collaboration

Scopri di più

EIM Firma Elettronica e Grafometrica

Scopri di più

BPM Amministrazione

Scopri di più

La testimonianza

Arxivar è stato introdotto in azienda inizialmente per l’adempimento della fatturazione elettronica, ma in breve ci siamo resi conto che è stato un punto di partenza e non di arrivo.
Grazie alla Digitalizzazione anche l’Amministrazione può avere nuovi spunti e stimoli per una crescita organizzativa dell’azienda, soprattutto attraverso l’adozione di software quali Arxivar.La prospettiva che maggiormente può aggiungere valore al nostro processo è quella di rendere «visibile» Arxivar iniziando a fare la «vera» Archiviazione Elettronica

Franca CamporesiDirettore Sistemi Organizzativi e Risorse Umane @Agrintesa