Fatturazione Elettronica PA: ne parliamo il 3 Marzo a Ravenna in attesa della scadenza del 31…

Cosa succede il 31 Marzo?

Il 31 marzo 2015 è la data ultima dalla quale, TUTTE le Pubbliche Amministrazioni (compresi gli enti locali e minori) non potranno più ricevere le fatture che non saranno inviate in formato digitale, e quindi non potranno più procedere al pagamento sino al ricevimento della fattura elettronica…

Un obbligo che, chi lavora con le PA Centrali, ha già provveduto ad assolvere da giugno 2014, ma tutti gli altri?

Siamo sempre in tempo per non perdere l’opportunità di lavorare con le PA?

Il 3 Marzo abbiamo parlato, in partnership con ARXivar e Confindustria Ravenna, di Fatturazione Elettronica verso la PA e Archiviazione Sostitutiva.
Vedremo nel concreto quanto possa essere semplice implementare una soluzione automatica di Fatturazione Elettronica. Un’unica soluzione per creare, trasformare, firmare, trasmettere e conservare le fatture elettroniche dirette alla Pubblica Amministrazione.

Il riepilogo dell’ evento

Durante l’evento del 3 marzo abbiamo parlato di Fatturazione Elettronica verso le Pubbliche Amministrazioni e non solo,  sottolineando quanto sia importante cogliere questo obbligo normativo come un trampolino di lancio per abbracciare la dematerializzazione dei documenti aziendali.

Dopo l’introduzione di Silvia Montanari (CEO di Talea Consulting e COO del partner VM Sistemi), in cui abbiamo avuto modo di analizzare lo scenario attuale della Fatturazione Elettronica in Italia, i nostri colleghi Luca Tumidei (Project Manager di Talea Consulting) e Lucia Renzi (Consulente di Talea Consulting) hanno mostrato nel dettaglio tutti gli aspetti di questa nuova procedura e della soluzione IX – Invoice Xchange: dagli obblighi normativi, al formato utilizzato, alle caratteristiche dello scambio e gli automatismi, al punto della situazione dopo 9 mesi dalla partenza del 6 giugno.
Abbiamo parlato di Conservazione Elettronica, non solo dedicata alle Fatture Elettroniche ma anche finalizzata alla e dematerializzazione dei documenti fiscali aziendali.
Nella seconda parte dell’incontro abbiamo presentato Arxivar con esempi concreti di workflow e archiviazione documentale applicata a varie aree aziendali, quali Ufficio Commerciale, Amministrazione, …

Soddisfatti della giornata, ringraziamo tutti i partecipanti e Confindustria per l’ospitalità in attesa dei prossimi eventi.

Related Posts

Pin It on Pinterest