Partenza al 31 marzo 2015 per la Fatturazione Elettronica verso le PA locali

Decreto n. 66 del 24 aprile 2014

Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale (art 25)
Entrata in vigore del provvedimento: 24/04/2014
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 23 giugno 2014, n. 89

Il decreto anticipa al 31 marzo 2015 il termine di decorrenza degli obblighi di fatturazione elettronica per le Pubbliche Amministrazioni locali. Inoltre viene resa obbligatoria la presenza di CIG (Codice Identificativo di Gara) e CUP (Codice Univoco di Progetto) all’ interno della fattura, ove previsto nello scambio con la Pubblica Amministrazione; in mancanza di questi dati la Pubblica Amministrazione non procede al pagamento delle fatture.

Leggi qui il decreto

Related Posts

Pin It on Pinterest